Ricette degli chef

LE SCARPETTE DI SANT’ILARIO

A gennaio nelle pasticcerie e panetterie di Parma non mancano mai questo tipo di biscotti glassati a forma di scarpetta, molto amati dai Parmigiani e ideali da accompagnare e te caldo o caffè ma anche a un bel calice di Malvasia fresca. Questo dolce deve la sua forma e il suo nome a una leggenda [...]

Approfondisci

Hostaria Tre Ville chiacchere

CHIACCHIERE DI CARNEVALE

Tipiche del periodo di Carnevale, le chiacchiere sono un vero must in quel periodo dell'anno. Prepararle in casa è un vero e proprio rito, la ricetta si tramanda in famiglia e il profumo dolce della frolla fritta delle chiacchiere invade la casa. Croccanti e deliziosamente ricoperte di zucchero a velo, le chiacchiere sono un vero comfort [...]

Approfondisci

L'Officina del Gusto tortelli dolci vassoio

TORTELLI DOLCI AL FORNO

Tipici del periodo di Carnevale, i tortelli dolci ripieni di marmellata brusca sono un classico della pasticceria parmigiana. Cotti al forno e ricoperti di zucchero a velo i tortelli dolci sono sono un dessert semplice da preparare e adatta ad ogni ora del giorno: come colazione accompagnati da un buon caffè, come merenda con una [...]

Approfondisci

Nocino Photo Bike Food Stories

NOCINO

Un liquore dal sapore forte ma dolce, preparato da sempre con le ricette tradizionali che si tramandano in famiglia, ideale come fine pasto per accompagnare caffè e dolci, il nocino è uno dei liquori più amati dai parmigiani. Per la preparazione si utilizzano le noci verdi, non ancora mature, che vengono lasciate a macerare nell’alcool [...]

Approfondisci

torta duchessa (Parma Informazioni Turistiche)

TORTA DUCHESSA

Preparazione un po' lunga e laboriosa quella del dolce parmigiano per eccellenza che porta il nome della Duchessa Maria Luigia più amata dai cittadini. La storia della Torta Duchessa è poco chiara, soprattutto non si hanno notizie certe sul perché il dolce sia intitolato a Maria Luigia: si dice che fu chiamata così perché fu [...]

Approfondisci

Torta fritta

TORTA FRITTA

La torta fritta, detta in altre province crescentina, chizza, chisulein o gnocco fritto, è un tipico piatto parmigiano che si sposa perfettamente con i salumi, i formaggi e i vini del territorio. L'impasto è di per sé molto povero (acqua, lievito e farina) e a conferire alla torta fritta la sua golosità è proprio la [...]

Approfondisci

tortelli d'erbette

TORTELLI D’ERBETTA

La tradizione parmigiana vuole che i tortelli d'erbetta siano “longh col so covvi, tgniss sensa vansaj, foghè in t al buter e sughè col formaj” ossia lunghi con la loro coda, compatti senza sfaldarsi, affogati nel burro e asciugati col formaggio. Il tortello ideale non è quindi un rettangolo perfetto ma ha le sue “code” [...]

Approfondisci

Punta al forno o picaia

PUNTA AL FORNO O PICAIA

Ricetta ricca e saporita, la picaia è considerato un secondo delle “occasioni” o delle feste. Accompagnata da patate arrosto è una ricetta che si tramanda di generazione in generazione, con numerosi varianti che cambiano di paese in paese e di quartiere in quartiere ed è gelosamente custodita in famiglia. Per preparare la picaia si usa [...]

Approfondisci

anolini

ANOLINI

"Anolini" (senza la g) è termine di Parma per denominare una pasta ripiena che nel resto dell'Emilia Romagna si chiama, invece, cappelletti, tortellini, ravioli, agnolotti ecc. Piatto delle grandi feste e ricorrenze, gli anolini vengono preparati e consumati durante tutto l'anno, anche se potrebbero definirsi un piatto più invernale. Cucinati in brodo oppure “pasticciati” con [...]

Approfondisci