MAN & BIOSPHERE CROSSLAND

a partire da500

Man&Biosphere Crossland

Data di partenza

Giornaliero

Durata

3 giorni

Visto

1546

Di Terra – Viaggi nella Biodiversità

Accompagnati da una esperta guida ambientale, andremo alla scoperta delle biodiversità nell’Appennino Tosco Emiliano, Riserva MaB Unesco. Escursioni guidate su antichi sentieri immersi tra boschi cedui e prati stabili che la natura sta in parte riconquistando, con salita alle cime circostanti dove si potranno godere panorami a 360° sulla Food Valley.

PROGRAMMA:

1 giorno

  • Ritrovo, in prima mattinata, alla Fattoria della Biodiversità Rosa dell’Angelo di Rivalta e visita della stessa, ove scopriremo numerose antiche razze animali e varietà vegetali autoctone da decenni abbandonate e quasi estinte e recuperate grazie alla volontà di allevatori e agricoltori custodi.
  • In tarda mattinata partenza con i Defender 4×4 attraverso i calanchi dell’Appennino per raggiungere la pineta di Badia Cavana. All’arrivo inizio del trekking in pineta sino alla suggestiva Badia Vallombrosana romanica con annessa Chiesa dedicata ai Santi Pietro e Paolo ove faremo una sosta per una visita e uno spuntino con i prodotti della nostra biodiversità.
  • Nel pomeriggio breve trasferimento in Defender 4×4 sino a Costa di Castrignano, visita alla Pieve di Castrignano situata su un colle accanto alle rovine del Castello Medievale e, dopo una frugale merenda, trekking sino al Monte Sporno (1.058 mt. s.l.m.). All’arrivo montaggio delle tende per il pernottamento.
  • Cena, sotto un cielo stellato, con i prodotti stagionali della nostra biodiversità.
  • Escursione notturna, con lampada frontale, e posizionamento delle fototrappole per catturare immagini della fauna locale.

2 giorno

  • Attenderemo il sorgere del sole facendo colazione “al sacco” a base di prodotti tipici, yogurt locale e buon pane casereccio.
  • Recupero delle fototrappole e visualizzazione delle immagini raccolte.
  • In mattinata smontaggio delle tende e partenza del trekking per Calestano, attraverso le terre del Tartufo Nero di Fragno. Durante il tragitto, breve sosta all’Oratorio seicentesco di Iano che sorge su un edificio medievale sorto, a sua volta, su un luogo di culto di epoca romana, dedicato a Giano, da cui deriverebbe il toponimo della frazione. All’arrivo a Calestano, visita guidata al borgo medievale e spuntino con i prodotti della nostra biodiversità.
  • Nel pomeriggio trekking sino alle pendici del Monte Croce con sosta per merenda sul percorso. All’arrivo montaggio delle tende per il pernottamento.
  • Cena, sotto un cielo stellato, con i prodotti stagionali della nostra biodiversità.

3 giorno

  • Attenderemo il sorgere del sole facendo colazione “al sacco” a base di prodotti tipici, yogurt locale e buon pane casereccio.
  • In mattinata smontaggio delle tende e salita alla vetta del Monte Croce (945 mt. s.l.m.). Dopo un frugale spuntino con i prodotti della nostra biodiversità, scenderemo lungo il sentiero che conduce a Calestano facendo birdwatching per ammirare cinciallegre, cinciarelle, pettirossi, scriccioli e merli, ma anche, con un pizzico di fortuna, codibugnoli, lodolai gheppi, sparvieri, cornacchie, gazze, ghiandaie, usignoli, cardellini, verdoni e verzellini.
  • Nel tardo pomeriggio rientro in Fattoria con Defender 4×4. All’arrivo possibilità di proseguire il soggiorno pernottando in confortevoli “Capanne” a due letti dotate di doccia con cromoterapia e bagno di vapore.

VALIDITÀ: primavera/estate

DURATA: 3gg

TARIFFE: Quota individuale all inclusive a partire da € 500,00 (minimo 4 persone)

Eventuale notte pre e post tour € 100,00/persona

ATTREZZATURA RICHIESTA : attrezzatura da trekking e escursionismo. Sul posto possono essere noleggiati gratuitamente bastoncini telescopici, pila frontale e monocolo ed acquistati sacco a pelo e zaino.

SERVIZI COMPRESI: due pernottamenti completamente immersi nella natura, colazioni, spuntini, merende e cene, con gestione del camp 24 ore su 24 con guide ambientali escursionistiche professionali e istruttori skyrunning diplomati.

PRENOTAZIONI: Tel. +39 0521/841424 o mail a terra@pianetamondo.it