Forum mondiale dell’UNESCO “Cultura e alimentazione: strategie innovative per lo sviluppo sostenibile”

Forum mondiale dell’UNESCO “Cultura e alimentazione: strategie innovative per lo sviluppo sostenibile”

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

UNESCO WORLD FORUM

LE REGISTRAZIONI AL FORUM SONO CHIUSE. 

Organizzato dall’UNESCO in collaborazione con il Comune di Parma, il Governo della Repubblica Italiana, con il sostegno della Regione Emilia Romagna, il Forum mondiale analizzerà i collegamenti tra cibo, cultura e società, nonché il panorama in evoluzione della sicurezza alimentare e dei sistemi alimentari, e il loro ruolo chiave per l’attuazione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Il cibo ha sempre plasmato il nostro rapporto con il nostro ambiente, dalle prime comunità agricole alle affermate società industriali del ventunesimo secolo. Trasmessi di generazione in generazione, i processi consolidati di raccolta, preparazione e servizio del cibo fanno parte del nostro patrimonio culturale, sia tangibile che intangibile, e sono una fonte di identità culturale e orgoglio, dove ogni cucina riflette una storia, uno stile di vita, valori e credenze. Tuttavia, le pratiche culinarie non sono rimaste statiche. Al contrario, hanno attraversato i continenti e hanno agito da gateway per il dialogo interculturale.

Oggi la cultura del cibo continua a suscitare incontri, comunicazioni e scambi, adattandosi e innovando. Le città oggigiorno sono ambienti di vita, dove tradizioni, culture e comportamenti si influenzano a vicenda, dove patrimonio culturale immateriale e creatività si fondono per dare vita a nuove pratiche sociali intorno al cibo. I media popolari stimolano anche nuove idee sul cibo, stili di vita sani e produzioni locali attraverso una moltitudine di blog sul cibo, festival culinari e chef televisivi rinomati.

La cultura alimentare può fornire soluzioni per le molteplici sfide legate a crescita della popolazione, cambiamenti climatici e società sempre più diverse. Fornisce ispirazione per affrontare le sfide legate alle pratiche agricole e della pesca sostenibili; educazione ai cambiamenti comportamentali e sicurezza alimentare. Promuovere la diversità alimentare, favorire cambiamenti comportamentali per garantire consumi e stili di vita sostenibili e pratiche di riduzione dello spreco sono componenti chiave della strategia globale per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

Riunendo oltre 150 partecipanti e relatori, il Forum mondiale intende:

  • fare il punto sulla ricerca e sulle politiche, misure e pratiche esistenti nel settore della cultura e dell’alimentazione con le principali parti interessate;
  • identificare opportunità e sfide chiave;
  • esplorare percorsi innovativi per raggiungere gli SDG.

Il Forum mondiale dell’UNESCO metterà in primo piano la cultura e il cibo attraverso una serie di eventi collaterali e sessioni interattive con una vasta gamma di pubblici, tra cui professionisti, esperti internazionali, rappresentanti del governo, IGO e ONG.

Il Forum mondiale dell’UNESCO si svolgerà dal 12 al 13 settembre 2019 a Parma (Italia), Città Creativa UNESCO della Gastronomia, e sarà ospitato dalla Regione Emilia Romagna e dal Comune di Parma.

 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

 

LUOGO: AUDITORIUM NICCOLO PAGANINI
Viale Barilla, 27 / a – 43121 Parma, Italia – tel. + (39) 0521.391373

Per ulteriori informazioni sull’evento, si prega di contattare unescoparmaforum@unesco.org

Dove dormire

Qui trovate l’elenco delle strutture ricettive della città: dove dormire a Parma

Per ulteriori informazioni potete contattare l’ufficio turistico allo 0521218889 (tutti i giorni dalle 9 alle 19)

Come arrivare a Parma

Parma si trova nel nord Italia, in Emilia-Romagna, a metà strada tra Bologna e Milano, posizione strategica che permette di raggiungere in breve tempo mete di interesse economico e turistico, come Venezia, Ferrara, Verona, Torino, località della costa ligure e della riviera romagnola.

Posta sull’autostrada A1 Milano-Bologna e sulla A15 Parma-La spezia, Parma è anche dotata di aeroporto, il Giuseppe Verdi, a 5 km dal cuore della città, si può raggiungere comodamente dal centro storico utilizzando il servizio taxi, oppure servendosi dell’autobus n. 6.

La stazione ferroviaria di Parma è ben collegata alla maggior parte delle altre città italiane e alle più importanti capitali europee. Quasi tutti i treni della linea Milano-Bologna fermano almeno una volta all’ora e abbastanza frequenti sono anche i collegamenti Torino-Bologna e Genova-Bologna, nonché i treni che toccano la costa ligure e quella romagnola. Roma e Firenze sono direttamente raggiungibili con i treni intercity e eurostar.

CONTATTACI

Piazza Giuseppe Garibaldi 1, 43121 Parma

+39 0521 218889

turismo@comune.parma.it

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.