25

Mar
2024

Pasqua e i ponti di primavera a Parma tra arte, sport e buon cibo

La primavera è arrivata e porta con sé tanta voglia di stare all’aria aperta, scoprire nuovi luoghi e vivere nuove esperienze. Parma e provincia si preparano alla bella stagione con tanti eventi e novità tra arte, sport ed enogastronomia. La Pasqua è ormai alle porte e insieme ai ponti del 25 aprile e del 1 maggio questi sono i periodi perfetti per trascorrere uno o più giorni in una città che saprà stupirvi con le sue bellezze e le sue bontà.

Al vostro arrivo in città, dal 20 aprile, una bella novità vi attende a Palazzo del Governatore in piazza Garibaldi: Contemporanea. Capolavori dalle collezioni di Parma, la mostra che espone al pubblico per la prima volta opere di Picasso, Chagall, De Chirico, Morandi, Fontana, provenienti da collezioni private. Da piazza Garibaldi tutte le bellezze storico artistiche di Parma sono raggiungibili e piedi, in brevissimo tempo: Piazza Duomo, con la stupefacente Cattedrale e il Battistero rosa; piazzale San Francesco, sui cui affacciamo i Musei della Musica e la Chiesa di San Francesco che fu anche un carcere; per raggiungere il Teatro Regio e il maestoso Complesso della Pilotta si passa per strada Melloni: lasciatevi incantare dalla pergola affrescata dal Correggio nella Camera della Badessa. Inoltre, tutti i giorni, non perdete l’occasione di scoprire questo itinerario con il Parma City Tour: una visita guidata da una guida turistica locale che parte da Piazza Garibaldi dall’ufficio turistico e termina con una deliziosa degustazione di Parmigiano Reggiano in una bottega. Per chi è amante delle due ruote Parma è una città che ben si presta ad essere visitata in bici: i parmigiani adorano la bicicletta e la utilizzano per gran parte dei loro spostamenti. La Cicletteria è il punto ideale per noleggiare una bici e dedicarsi alla scoperta della città proprio come i local.

Pilotta

Per gli amanti delle due ruote c’è anche un appuntamento imperdibile, per la prima volta in Italia: il 27 e 28 aprile l’Étape Parma by Tour de France permetterà agli amanti del cicloturismo di esplorare il territorio parmigiano e parmense dal Po agli Appennini con quattro itinerari, agonistici e amatoriali, con tappe golose e un festoso villaggio al Parco Ducale.

Lo sport, si sa, mette fame e a Parma le occasioni per degustare i prodotti d’eccellenza del territorio non mancano mai! Tutti i giorni, su prenotazione, è possibile visitare le aziende che producono il Parmigiano Reggiano, il Prosciutto di Parma, i Vini dei Colli di Parma: basta passare presso lo IAT-R, Ufficio Informazione Accoglienza Turistica di Parma e prenotare la vostra esperienza di visita guidata con degustazione finale, recarvi in azienda e lasciarvi stupire. Per chi non dispone di un mezzo proprio, Maestro Travel Experience tutti i giorni vi propone il Tastybus, un bus speciale che dal centro di Parma vi porta nel cuore della Food Valley per visitare un caseificio produttore di Parmigiano Reggiano e un prosciuttificio con il tour di mezza giornata e la possibilità di aggiungere anche una visita in un’acetaia e un pranzo in trattoria allungando il tour all’intera giornata.

Tastybus grupppo in Caseificio

In occasione delle prossime festività alcuni produttori propongono speciali attività: il caseificio e il ristorante Bertinelli saranno aperti per le prossime festività con un menu speciale ma anche con una nuova proposta turistica, Itinerari storici del parmigiano, con interessanti escursioni nei luoghi legati alla storia del Parmigiano. Il 26 e 27 aprile appuntamento a La Fattoria di Parma per scoprire come nascono il salame e il culatello con visite alla produzione e degustazioni di culatello e di parmigiano. Se il vino è la vostra passione, la Cantina Il Poggio a Salsomaggiore Terme propone diverse attività come il Brunch in Cantina, il trekking tra le vigne e le immancabili degustazioni di vini accompagnati da prodotti tipici.

 

 

 

Lascia un commento

Please enter comment.
Please enter your name.
Please enter your email address.
Please enter a valid email address.